In-memory computing per la pianificazione avanzata

Soluzioni diverse per problemi diversi

Quando si acquista un nuovo ERP, la promessa è quella soddisfare le esigenze di tutte le funzioni aziendali, compresa la pianificazione. Rispetto alle altre funzioni dell’azienda, come amministrazione e vendite, la pianificazione di produzione e acquisti richiede qualcosa di diverso: molti calcoli. Gli ERP sono basati generalmente su database transazionali, che sono adatti per registrare ordini e fatture, ma molto meno per calcoli massivi. Per questo la lentezza di calcolo dei moduli MRP dei sistemi gestionali, soprattutto laddove per calcolare un piano di produzione serva elaborare molti dati, lascia spesso spazio a fogli elettronici o ad altri tentativi di soluzione.

Tecnologie più adatte

Quando i dati da elaborare sono molti, usare un database in-memory fa la differenza per le performance del software ma anche per la tempestività delle decisioni. Anche i database in-memory non sono tutti uguali: quello di Cowry consente di lavorare con un file di appoggio oppure senza, dando la possibilità di modulare le varie esigenze a seconda dei casi d’uso: pianificazione quotidiana o simulazione di scenari.

Richiedi maggiori informazioni sulle nostre soluzioni in-memory

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa.