Cowry 4.0: la pianificazione integrata

Il mercato della tecnologia offre sempre nuove soluzioni per le esigenze di pianificazione ma ancora troppo spesso le aziende finiscono con adottare soluzioni tipo: pianifico i materiali con l’ERP, schedulo le lavorazioni con il foglio elettronico.
Questo avviene soprattutto perchè quando si compra un ERP ci si ritrova ad aver acquisito anche il modulo MRP dello stesso, per cui si ritiene superfluo cercare altre soluzioni di calcolo. Chiunque, poi, dispone di un foglio elettronico e lo può usare, con i limiti del caso,
per la preparazione del piano di reparto settimanale, per creare il quale l’ERP risulta poco versatile. Con questa configurazione il modo di lavorare diventa spesso:

  • il MRP del sistema gestionale elabora di notte il piano materiali
  • il giorno dopo il pianificatore importa i dati su un foglio elettronico e sequenzia gli ordini manualmente a capacità finita, dopo essersi accertato dell’attendibilità delle proposte MRP e della loro fattibilità (presenza componenti).

In questo modo ci vuole almeno una giornata intera per avere un piano fattibile e spesso il ciclo si chiude in più giorni (piani settimanali). Si perde inoltre la possibilità di valutare l’impatto sul piano di nuovi ordini di vendita e di svolgere simulazioni su trattative.
Va anche tenuto presente che nello scenario abbiamo trascurato l’eventuale necessità di aggiornare le previsioni di vendita, il piano di distribuzione e quello di acquisto. E’ possibile nel 2019 lavorare ancora così? Per fare un parallelo: è come se il navigatore satellitare della nostra auto, quando pianifichiamo un viaggio, ci dicesse ‘ricalcolo rotta: buonanotte e arrisentirci a domani per la risposta’.
Per alcuni ERP la situazione è meno critica perchè consentono di gestire delle elaborazioni MRP parziali durante la giornata. Questo mitiga il problema, permettendo una pianificazione e una schedulazione più continuative. Meglio ancora se al posto del foglio elettronico si usa
uno schedulatore in grado di sincronizzarsi efficacemente con il sistema gestionale.
Cowry non è solo uno schedulatore ma un APS ed è in grado di svolgere sia le funzioni del MRP che dello schedulatore descritti sopra e con le performance elevate del suo database in-memory. Inoltre si è costantemente evoluto negli anni per gestire nel modo più integrato ed
efficiente sia i calcoli di pianificazione che l’operatività della persona che segue la pianificazione.
Cowry 4.0 permette di integrare l’elaborazione dati per ottenere simultaneamente e velocemente:

  • il forecast di vendita sui magazzini di distribuzione
  • il piano di approvvigionamento dei magazzini di distribuzione
  • il piano di produzione degli stabilimenti aziendali a capacità finita
  • il piano di acquisto necessario per rendere fattibile quanto sopra

Ma oltre questo Cowry supera i confini di impiego dei tradizionali APS: se il piano elaborato evidenzia la necessità di modificare le date di consegna degli acquisti per rispettare le date di consegna dei nostri ordini cliente,
il nostro Cowry chiede direttamente tali aggiornamenti al Cowry del fornitore o al sistema di pianificazione di questi, se sufficientemente evoluto da supportare la messaggistica secondo i protocolli di Industria 4.0. Con le date aggiornate può poi ricalcolare il piano di consegna ai clienti automaticamente: “Ricalcolo: prego, attendere qualche istante”.

La discussione è terminata
Paneido
Paneido è sinonimo di vent’anni di esperienza con i sistemi di pianificazione e simulazione. La nostra filosofia è rendere semplici e veloci le attività quotidiane e praticabili le soluzioni ai problemi meno ricorrenti: phase-in/out di prodotti, adeguamento capacità produttiva, ottimizzazioni, ecc.
Filtra per Tag

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa.