Pianificare la distribuzione con Cowry

Cowry ha superato la distinzione tra i sistemi nati per pianificare la distribuzione e quelli che pianificano e schedulano produzione e acquisti.
In un’unico modello dati e in una singola elaborazione è infatti possibile:

  • calcolare le previsioni di vendita e consumarle con gli ordini cliente sui magazzini di distribuzione, sia quelli terminali che quelli intermedi
  • nettificare i fabbisogni sui magazzini di distribuzione e ottenere le proposte di trasferimento tra i magazzini di più livelli
  • sfruttare la disponibilità in eccesso su magazzini di pari livello prima di richiedere nuove produzioni
  • propagare la nettificazione sul magazzino aziendale e esplodere i fabbisogni della distinta base, nel caso di aziende di produzione, o direttamente sugli acquisti per quelle di distribuzione
  • network di distribuzione differenziati per articolo
  • sincronizzare i trasferimenti tra magazzini sulle vettoriali dei trasportatori, sia in back-scheduling che in forward-scheduling
  • gestire la nettificazione dei fabbisogni in base a priorità configurabili, non solo per data
  • impostare i parametri di riordini a diversi livelli di dettaglio, fino alla terna articolo/magazzino di partenza/magazzino di destinazione

Poter disporre di un unico modello di calcolo integrato permette inoltre di verificare l’impatto di un ritardo su un ordine di acquisto sulla produzione e quindi sulla distribuzione. E’ inoltre possibile simulare in Cowry un diverso assetto della distribuzione partendo dai dati correnti utilizzati per la pianificazione

La discussione è terminata
Paneido
Paneido è sinonimo di vent’anni di esperienza con i sistemi di pianificazione e simulazione. La nostra filosofia è rendere semplici e veloci le attività quotidiane e praticabili le soluzioni ai problemi meno ricorrenti: phase-in/out di prodotti, adeguamento capacità produttiva, ottimizzazioni, ecc.
Filtra per Tag

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa.