Pianificazione a capacità finita e infinita

Alcuni pensano che la pianificazione a capacità infinita sia solo un limite del software di pianificazione della produzione e delle sue euristiche. Al contrario, si tratta di una procedura di calcolo che ha molto valore. La pianificazione a capacità infinita serve a verificare i fabbisogni di ulteriore capacità produttiva e solo controllando ciò diventa possibile decidere se aggiungere capacità interna, acquistare capacità o spostare i carichi nel tempo, eventualmente accettando ritardi di consegna. Per cui la fase di pianificazione o schedulazione a capacità finita dovrebbe sempre seguire quella a capacità infinita. Alcuni APS, tra cui Cowry, permettono agli utenti di combinare la pianificazione a capacità finita e infinita impostando vincoli diversi per reparti distinti. Per esempio è possibile programmare i reparti di monte a capacità finita e quelli di valle a capacità infinita, adeguare la capacità dei reparti di valle in base ai risultati del piano e alla fine ricalcolare il piano con tutti i reparti a capacità finita.

Comments are closed.
Paneido
Paneido è sinonimo di vent’anni di esperienza con i sistemi di pianificazione e simulazione. La nostra filosofia è rendere semplici e veloci le attività quotidiane e praticabili le soluzioni ai problemi meno ricorrenti: phase-in/out di prodotti, adeguamento capacità produttiva, ottimizzazioni, ecc.
Filtra per Tag

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa.